Premier League: gol da sogno di Ndidi, Chelsea perplessa

Il Leicester di Brendan Rodgers ha battuto il Chelsea ed è diventato un nuovo leader della Premier League grazie a Ndidi e Maddison (2:0) . Il primo gol segnato al 6’ (Ndidi) e il secondo gol al 41’ (Maddison) l’ha fatto volare provvisamente  in cima alla classifica ad un punto dal Manchester United e a tre punti dal City, che, però, ha due partite in meno e potrebbe anora salire in cima. Gli ospiti hanno provato a ristabilire la parità senza, purtroppo, riuscirci. Le Foxes sono state pienamente dominante ed hanno respinto ogni attacco. Nella ripresa non succede allora più nulla. Il Leicester centra la terza vittoria di fila e sale in testa con 38 punti.

Per il Chelsea vuol dire una crisi profonda e sesto KO in diciannove partite, terzo nelle ultime sei. Ora le due formazioni sono separate in classifica da sei punti: Chelsea a quota 39, Leicester staccato a 35. 

Chelsea in crisi, esonerato Lampard

Il 42enne Frank Lampard è il decimo allenatore del club dal 2003. Ora sembra essere la prima vittima e, come previsto dai media inglesi, è stato esonerato. Chelsea si è fermata con i soli 29 punti nella Premier, tre sconfitte in sei gare – non è un buon auspicio per il futuro. La fine dell’anno scorso e l’inizio del 2021 sono stati particolarmente deludenti. Il Chelsea è sicuramente in crisi che si allontana dalle posizioni di testa. Tempo fa il club ha pubblicato un comunicato: “È una decisione molto difficile. Il proprietario e il board non l’hanno presa a cuor leggero. Ringraziamo Frank per quello che ha ottenuto in questo periodo, ma i recenti risultati e le prestazioni non stavano rispettando le attese del club, con la squadra a metà classifica e senza segnali di un miglioramento in corso. Non è mai un bel momento quello di dividersi con una leggenda come Lampard, ma dopo un’attenta valutazione della situazione si è deciso di cambiare per dare la possibilità alla squadra di migliorare le prestazioni e i risultati nella stagione in corso”. 

La storia comune di Chelsea e Leicester 

Non è stato il primo confronto tra Foxes e Blues. L’ultimo scontro diretto tra i due club risale al 28 giugno, nei quarti di finale FA Cup (1:0). In Premier League, Leicester e Chelsea hanno pareggiato gli ultimi tre confronti. L’ultima vittoria delle Foxes risale al 22 dicembre 2018 (1:0), e il successo più recente del Chelsea è datato al 9 settembre 2017. L’ultimo successo del Leicester a casa è stato il 14 dicembre 2015. Da quel momento ne erano due sconfitte e due pareggi.

La Premier League poco fa è giunta ormai a metà. In rete si possono trovare le migliori quote scommesse sportive per le partite più interessanti.